Modena-Coppa Italia assoluti qualificazione

Il punto decisivo!

E’ stata la giornata di Francesca Spazzoli! Alla fine di una prova emozionante Francesca è salita sul gradino più alto del podio della gara valevole come selezione regionale per la Coppa Italia assoluta. La manifestazione è stata organizzata dalla società PentaModena e proprio di modenesi Francesca ha fatto strage eliminando in sequenza Zavatti (15/14 in rimonta), Carletti, Bedini fino ad arrivare all’assalto decisivo contro Greta Cucchiara, l’avversaria di sempre. Gli incontri, o meglio gli scontri, con la Cucchiara sono sempre stati accesissimi e infuocati fin dalle Prime Lame. Stavolta non c’è stata storia e nella bolgia del tifo modenese la nostra ha mantenuto la calma e la concentrazione per conquistare quel successo che le mancava da un po’ troppo tempo. E’ la prima volta che una delle nostre atlete vince la qualificazione per la Coppa Italia e in assoluto la seconda dopo Alexei. Note positive anche per Alice Franchini e Greta Vandi che ottengono il pass per la finale di Coppa in una giornata caratterizzata da tanti, troppi scontri fratricidi.  Alice infatti, dopo un girone così così, ha eliminato Greta, arrivata al main drew con score netto, costringendola a giocarsi il tutto per tutto nello spareggio contro la compagna “Ciacci” Raggi. Al termine di un assalto finito solo al fotofinish, Ciacci, protagonista di una gara strepitosa, è rimasta fuori dalle

C’è anche qualche privilegiato con il coach personale
Senza ombra di dubbio gli arbitri più belli ed eleganti

qualificate e spera ora nel ripescaggio. Fuori purtroppo

Il Team rosa

Chiara Tamburini anche lei molto brava ma fermata nell’incontro per i sedici. Dalla prova maschile sono usciti con la qualifica per la finale di Caorle Mattia Sgubbi (quinto), Dario Remondini, Rodolfo Spazzoli, e Andrea Gemelli mentre restano fuori in attesa di eventuali subentri per rinuncia all’ultimo minuto Filippo Tumedei, Alessandro Fabbri, Oleg Mischenko, Lorenzo Laghi, Lorenzo Montanari e Tommaso Tarroni. Due parole per Tommaso Tarroni, cadetto del 2001, all’esordio assoluto in gara che non ha per niente sfigurato e per Alessandro Fabbri vittima dell’ennesimo derby di giornata contro Andrea Gemelli nel turno che valeva l’accesso alla Coppa. A Caorle si aggiungeranno ai qualificati di oggi Alexei Efrosinin e Iulius Spada ammessi di diritto per i risultati ottenuti nella stagione e tutti tenteranno l’assalto agli ultimi sedici posti disponibili per i Campionati Assoluti. L’anno scorso l’impresa è riuscita a Mattia, perché non crederci? Contemporaneamente alle gare assoluti ci sono state delle prove per GPG e Prime Lame con i nostri protagonisti come sempre. Nelle prime lame 1°Adriano Rocco, 5° Mattia Guidazzi e 7° Mariachiara Testa; Alessandro Palazzi vince negli Allievi e Sara Andalò è terza nelle Allieve.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*