lug 082015
 

 PALAZZI, CIRCOLO SCHERMISTICO FORLIVESE, IN RITIRO CON LA NAZIONALE

il Campione Paolo Pizzo e la nostra promessa Alessandro

il Campione Paolo Pizzo e la nostra promessa Alessandro

FORMIA-E’ stato il Centro di Preparazione Olimpica CONI “Bruno Zauli” di Formia ad accogliere gli otto vincitori dei titoli tricolore under14 di spada che venerdi 03 luglio, hanno vissuto “Un giorno da Campione”.

Con a fianco tutti gli azzurri e seguiti dal Commissario tecnico Sandro Cuomo e dall’intero staff della Nazionale, gli otto “campioni d’Italia” di spada under 14 hanno vissuto un’intera giornata, sin dalla fase d’attivazione muscolare al mattino, alla preparazione atletica, poi il pranzo ed infine anche degli assalti con i “campioni”: da Rossella Fiamingo, a Paolo Pizzo, da Enrico Garozzo a Bianca Del Carretto e Mara Navarria.

Grande soddisfazione per il Circolo Schermistico Forlivese che ha “prestato” alla nazionale Italiana Alessandro. Un’esperienza veramente piena di emozioni forti quella di poter provare le fatiche di un giorno di allenamento pre mondiale. Un ringraziamento per la cortesia, la gentilezza e la disponibilità di Paolo Pizzo, di Bianca Del Carretto e di tutto lo staff in generale che ha cercato di far sentire a proprio agio gli 8 campioncini.

Nicola Palazzi

giu 152015
 

Chiusura della stagione agonistica 2014-2015 con i Campionati Italiani Assoluti al PalaRuffini di Torino. Proseguendo una piacevole tradizione iniziata da Luca Baldacci per proseguire con Iulus Spada e Alexei Efrosinin stavolta è stata Sara Billi, prima donna del CSF, a partecipare alla massima rassegna riservata agli atleti italiani.
Quaranta spadiste, passate attraverso le prove di qualificazione, si sono contese il Titolo Italiano della categoria assoluti e Sara non ha certo sfigurato al cospetto di tante fortissime avversarie. Presenti tutte le componenti della Nazionale Italiana, che naturalmente si sono contese il Titolo, la vittoria finale è stata appannaggio della Campionessa del Mondo in carica, e fresca Vicecampione Europea, Rossella Fiamingo (Gruppo Sportivo Forestale) sull’altra azzurra Mara Navarria (Gruppo Sportivo Esercito). Sara, che non ha superato la fase a gironi, è stata la prima delle escluse dal tabellone principale solo dopo il computo delle stoccate. Un risultato comunque prestigioso per l’atleta forlivese tra l’altro una delle più giovani partecipanti alla manifestazione.

A.S.