70° Anniversario del Circolo Schermistico Forlivese

14657539_1225771800814459_5311929050942114405_n

14670788_1224978630893776_3896858076291631434_n

24 marzo 1946, nasce ufficialmente il Circolo Schermistico Forlivese. Ha detto bene Gabriele Zelli nel suo intervento raccontando di quegli anni: “provate a pensare cosa significava per la gente la ripresa di una attività sportiva, neanche un anno dopo la fine della guerra, in una Forlì letteralmente devastata dai bombardamenti…”. 24 marzo 1946/15 ottobre 2016 settanta anni di vita del Circolo Schermistico Forlivese che abbiamo voluto celebrare con un evento alla Multisala CineFlash di Forlimpopoli alla presenza di tante persone. Atleti, dirigenti, autorità, amici di altre società sportive, ex praticanti, parenti o semplici curiosi. E’ stato un pomeriggio di festa durante il quale nella “location” ( come si dice adesso) messa gentilmente a disposizione dal CineFlash, un grande ringraziamento all’Ing. Santolini che ha rappresentato la proprietà, si sono alternate parole a assalti dimostrativi. Sono intervenuti il Sindaco di Forlimpopoli Mauro Grandini, l’Assessore allo Sport del Comune di Forlì Sara Samorì, l’On. Bruno Molea membro del Coni, Il Sindaco di Dovadola Gabriele Zelli in veste di storico, e il Presidente della Federazione Italiana Scherma Giorgio Scarso con i dirigenti federali Albeto Ancarani e Daniele Delfino. Ognuno ha portato il proprio pensiero, la propria idea di sport, di collaborazione, ha illustrato progetti o finalità e dato il suo contributo spinto dalla voglia di partecipare alla vita di un Circolo che in tanti anni ha sempre cercato di coniugare nel migliore dei modi l’attività sportiva all’educazione dei ragazzi che frequentano la palestra. Nel suo discorso il Presidente del CSF Magnani, ripercorrendo la storia del Circolo, ha parlato con affetto di Sergio Camporesi fondatore della Società e grande Maestro non solo di scherma ma di vita. Nel momento della consegna a Claudio e Franco, i figli del M° Camporesi, di una targa ricordo Piero non ha saputo trattenere l’emozione nel ricordare un grande personaggio che ha fatto buona parte della storia del Circolo e per molti anni ha incarnato l’anima della scherma forlivese. Ancora un momento di intensità è stato l’omaggio floreale alla nonna delle nostre atlete Francesca e Valeria che ha praticato questo sport in gioventù, fino al 1939 quando scoppiò la guerra. Possiamo quindi ben dire che il Circolo Schermistico Forlivese, nel 1946, ha raccolto l’eredità di una scuola e una passione per la scherma già presente da anni nella nostra Città. Come si diceva oltre ai discorsi sono stati effettuati alcuni assalti esibizione dei nostri atleti commentati con efficacia dal Maestro Igor che hanno consentito a molti di vedere per la prima volta questo sport dal vivo. Un ringraziamento va a tutti coloro che hanno voluto condividere questo importante momento della vita sociale con noi con l’augurio che questa storia prosegua ancora a lunghi anni. Un ringraziamento particolare al Presidente Scarso che, nonostante un’agenda piena di importanti impegni federali a Roma, si è sobbarcato un viaggio reso particolarmente complicato da ritardi ferroviari, pur di non mancare alla nostra festa dimostrando così grande stima e apprezzamento per quanto viene fatto a Forlì. Ancora un ringraziamento alla Multisala CineFlash che ha messo a disposizione i locali e a tutti quelli che che con il loro lavoro hanno contribuito alla riuscita dell’evento coordinati con grande maestria da Antonella Greggi vero motore dell’iniziativa.

One Reply to “70° Anniversario del Circolo Schermistico Forlivese”

  1. Davvero un bel momento, ricco di grande empatia. Per noi è stata una grande esperienza umana, ricca di valori e di condivisione. Speriamo non sia finita….Angela e Marco Baldacci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*