Forlì – 6a prova Trofeo Preziosi Jr.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Sesta tappa del Memorial Preziosi jr. L’organizzazione stavolta tocca a noi e bisogna mantenere l’alto standard qualitativo che ci contraddistingue. Dopo qualche incertezza iniziale le iscrizioni saranno tantissime, alla fine più di 250, tra partecipanti al Preziosi e GPG, così c’è il timore che possa verificarsi qualche imprevisto o qualche intoppo che rallenti lo svolgimento delle gare. Niente di tutto ciò, tutto è filato liscio come l’olio. Nessun o solo piccolissimi ritardi, nessuna confusione intorno alle pedane, arbitri in numero sufficiente, insomma tutto ok e alla grande. Se tutto è andato bene il merito è di un gruppo di genitori che si sono fatti carico dell’organizzazione e della logistica e che naturalmente accettano volentieri aiuto. Un ringraziamento particolare a Samantha che coadiuvata da Elisa, new entry nel consiglio del circolo, ha coordinato il lavoro delle “pie donne” impegnate nella preparazione dei gadget per i partecipanti e nella gestione del punto ristoro, a Tondini e Palazzi perfetti in direzione di torneo, ai babbi che sotto la supervisione di Igor hanno materialmente montato le pedane e le attrezzature tecniche e a tutti quelli che in qualche modo hanno contribuito alla riuscita della manifestazione. Passando al lato sportivo le gare sono state tutte molto combattute e avvincenti. Più di 60 i nostri ragazzi presenti nelle varie categorie e per maestri e istruttori c’è stato moltissimo lavoro. Lavoro che comunque ha dato i suoi frutti e de è stato ben ricompensato dai risultati ottenuti dalle Tute Rosse forlivesi. Partendo dai più piccini, i Minicuccioli, vediamo come è andata e chi era in gara. Vittoria del bassanese Grasso ma dietro di lui una marea di scatenati spadaccini del CSF. Vincent Bellini ha chiuso al sesto posto seguito da Enea Gentilini settimo poi Carlotta Versari, Anna Buratti, Nicolò Ceccaroni, Ernesto Spazzoli, Luca Castellani, Francesca Spinelli, Federico Cortesi, Niccolò Massi, Emma Camaeti, Riccardo Alessandrini, Riccardo Alessandrini, Emanuele Scaliati, Andrea Ruscelli, Davide Kiwior, Giorgia Casadei, Luna Ana Maria Onofrei, Francesco Farese e Lorenzo Boccali. Nei Cuccioli troviamo Riccardo Magni al terzo posto e Viola Amadei sesta, a fare loro compagnia c’erano Marcello Ghetti, Davide Castellani, Stella Bandini, Andrea Troiani, Elia Rossi e Annelisa Ballerini. Classifiche separate per le Prime Lame. Nei Maschi troviamo Adriano Rocco e Gabriele Samorì sesto e ottavo seguiti da Leonardo Piras, Matteo Di Giacomo, Matteo Troiani Jacopo Camprincoli. Tra le femmine continua la bellissima abitudine di colorare tutto di rosso il podio. Seguono le tre reginette, Chiara Castagnoli, Francesca Morosi e Lucia Guarini, Maria Chiara Testa quinta, Antonia Mastronardi ottava, Matilde Bulgarelli e Elisa Bagnarelli. Veniamo ora ai GPG. Vittoria, neanche dirlo, di Asia Vitali nelle Bambine seguita dalle compagne Francesca Torelli terza e Anita Sgubbi ottava, e ancora da Greta Versari e Chiara Casali. In gara nelle Allieve erano Sara Andalò, terza, e Sofia Freschi. Tra i maschi è stato sfiorato l’en plein. Leonardo Cortini si è imposto come al solito nei Maschietti, con Riccardo Cappelletti terzo. A seguire troviamo Mattia Gondolini, Lorenzo Bandini e Cosimo Tallarico. Nei Giovanissimi vince la prova Tommaso Vasumi che precede i compagni Fabio Tamburini, Sebastiano Ugolini, Francesco Ferroni e Chiavacci Michelangelo. Riccardo Palazzi ha la meglio su Marco Bulgarelli nella finale dei Ragazzi, seguono in classifica Sebastiano Ugolini al quinto posto, Leonardo Tondini sesto e Alessandro Lazzari. Infine gli Allievi che vedono al secondo posto Nicolò Cappelletti, al terzo Marco Flora, quinto Federico Bagattoni, sesto Filippo Bassi e in successione Francesco Fallacara, Lorenzo Arpinati, Lorenzo Montanari e Antonio Di Giacomo. Un elenco lunghissimo! Spero di non avere saltato nessuno ma, se per caso fosse successo, basta segnalarlo e la correzione sarà immediata. Si è concluso così un week end che vedeva Giacomo Paolini impegnato con la rappresentativa azzurra under 20 in Coppa del Mondo a Udine. Per il nostro un piazzamento nei 32 sconfitto nella sfida in famiglia contro Buzzacchino.

One Reply to “Forlì – 6a prova Trofeo Preziosi Jr.”

  1. Confermo, ottima organizzazione. Il torneo dei minicuccioli, iniziato con un piccolo ritardo, si è svolto con ritmo incalzante senza momenti morti, nonostante il numero elevato di partecipanti. Complimenti!
    Matteo R. (Cervia).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*