Novara – 1a Prova Nazionale Cadetti

img-20161101-wa0004Anche i cadetti (under 17) hanno iniziato la corsa verso la finale del Campionato Italiano a Cagliari nel mese di maggio. La prima prova di qualificazione si è svolta sabato 29 e domenica 30 al PALA IGOR (!?) di Novara con una partecipazione veramente numerosa di circa 380 maschie e 350 femmine. Molti forlivesi presenti che hanno complessivamente disputato una buona gara. Il sabato tocca ai maschi con sette atleti mercuriali in gara: Alessandro Fabbri,Andrea Gemelli, Lorenzo Laghi,Riccardo Masotti, Lorenzo Montanari, Dario Remondini e Filippo Tumedei con la presenza a fondo pedana sia di Igor, nel suo palazzetto, che di Michele. Con una bellissima gara il migliore sarà Dario Remondini, all’esordio nella categoria, che con l’11° posto assoluto ha già prenotato l’aereo per Cagliari. Chiuso il girone di qualificazione con uno score netto Dario ha continuato fino ai sedicesimi dove ha incontrato il favorito della vigilia Giulio Gaetani. Alla fine Gaetani (Marchesa Torino) avrà la meglio per 15/13 dovendo sudare però le proverbiali sette camice. Molto bravo il nostro Dario che sta vivendo un momento di ottima forma proponendosi come uno degli atleti più interessanti della categoria. Bene anche Alessadro Fabbri (46°) e Lorenzo Laghi (52°) seguiti dai compagni Gemelli, Tumedei, Montanari e Masotti. Va messo in risalto che tutti e sette i nostri cadetti hanno superato lo scoglio dei gironi di qualificazione che vedono già l’eliminazione del 30% dei partecipanti e ben cinque si sono qualificati per la 1 prova nazionale giovani under 20 tra quindici giorni a Ravenna. Domenica è toccato alle le femmine e, notizia delle notizie, addirittura quattro le forlivesi in pedana seguite dal solo Michele. A Francesca Spazzoli ormai quasi rassegnata a fare tutte le gare da sola si sono aggiunte Alice Franchini, Maria Vittoria (Ciacci) Raggi e Chiara Tamburini. Alla fine dei gironi perdiamo la Ciacci solo per una stoccata di differenza mentre proseguono le altre tre. Alla prima diretta esce Chiara un po’ emozionata per l’esordio mentre proseguono Alice, percorso netto nei gironi, e Francesca, una sola sconfitta. Si fermeranno entrambe nel turno dei 32 dopo avere comunque disputato una buona gara e anche loro, come Remondini, per mano di due atlete della Marchesa Torino circolo che, in che in questa gara, si è dimostrato castigamatti dei forlivesi. Anche Alice e Francesca saranno a Ravenna per la prova giovani a fare compagnia ai compagni di sala.img-20161101-wa0003

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.